NEWS LETTER

Iscriviti alla Newsletter per seguire la campagna di Giorgio Gori ed essere sempre aggiornato

In questi giorni a #Bergamo saranno affissi, in occasione del #GiornodellaMemoria2018, i manifesti della “Call for posters” voluta dal #ComunediBergamo e Isrec Bergamo dal titolo “1938, razzisti per legge”. #noalrazzismo pic.twitter.com/4MU8CzVjRx

Circa 13 ore fa dal Twitter di Giorgio Gori via Twitter for iPhone

Brianza. Parto da Arcore, ma prima che pensiate cose strane: è per la visita ai restauri della splendida Villa Borromeo! E poi Agrate Brianza, Brugherio con le associazioni del terzo settore, in treno da Monza a Ceriano, Limbiate. Varedo: qui c’è la più grande area industriale dismessa della Lombardia, mezzo milione di metri quadrati e un solo imperativo: trasformare quest’area in una grande opportunità per il territorio, con il coinvolgimento di grandi esperti internazionali e la collaborazione pubblico-privato. E poi a Desio l’incontro con il personale dell’ospedale, a Cesano Maderno il nodo ferroviario e il polo culturale. E per finire l’incontro pubblico con i cittadini, a Seregno. E’ proprio vero che in Brianza si lavora molto! Un grande grazie a tutti! #FareMeglio si può. Lo faremo insieme, dal 4 marzo. ... Vedi tuttoNascondi

Vedi su Facebook

Case popolari: Fontana parla a vanvera e di fronte al disastro di Aler Milano, travolta da debiti morosità e occupazioni abusive, al punto di arrivare a svendere due complessi al Gallaratese e in zona Navigli, mi ricorda che proprio ad Aler il Comune di Bergamo - "per un'evidente incapacità gestionale della sua giunta" - ha affidato il proprio patrimonio di edilizia residenziale. Sono io che ho la memoria corta? No davvero. C'è Aler e Aler. Quella di Bergamo-Lecco-Sondrio è un'azienda ben gestita, a cui all'inizio del mio mandato di sindaco ho affidato la gestione delle case popolari del comune, visto che la precedente amministrazione di centrodestra (per "evidente incapacità gestionale") mi aveva lasciato in eredità oltre 250 appartamenti fuori uso - un quarto del totale - ed enormi ritardi nelle procedure di assegnazione. Abbiamo sottoscritto un accordo e Aler si è impegnata a risanare in tre anni tutti gli appartamenti e a velocizzare le assegnazioni, cosa che ha fatto, consentendo al Comune di risparmiare risorse preziose e di migliorare enormemente l'offerta di residenza popolare. Aler Milano è esattamente l'opposto, come sa chiunque viva nel capoluogo lombardo. Aler Milano è un'azienda allo sbando, simbolo dell'incapacità gestionale della giunta leghista, totalmente da rifondare, a partire dalla necessaria ristrutturazione del debito, dalla sostituzione dei vertici e dalla suddivisione in unità più piccole (Aler Milano e Aler Città Metropolitana) in grado di avere un rapporto più diretto con gli inquilini (l'attuale tasso di morosità, arrivato al 35%, è in gran parte determinato dall'assenza di gestione). Questi sono i fatti, caro Fontana. Le assicuro che noi #faremomeglio. ... Vedi tuttoNascondi

Vedi su Facebook

A #Milano apriamo la nostra sede di questa bellissima campagna per le elezioni regionali. È in Corso Buenos Aires 59 e la inauguriamo domenica mattina. Ci vediamo lì alle 11.30. Vi aspetto! ... Vedi tuttoNascondi

Vedi su Facebook
MISSION & VISION

Fare, meglio.

“Ogni giorno incontro persone che mi insegnano qualcosa e scopro che si può fare molto di più e meglio per la Lombardia”

logo gori100tappe

DA FACEBOOK @gori100tappe

Questa sera vi aspettiamo a Codogno! Nuova giornata, altra tappa, questa volta in provincia di #Lodi

#FareMeglio #Gori100tappe
... Vedi tuttoNascondi

Giorgio Gori incontra Codogno

gennaio 18, 2018, 9:00pm - gennaio 18, 2018, 11:00pm

Giovedì 18 gennaio, ore 21.00 presso il Polo Fieristico in Viale Medaglie d'Oro 1 di Codogno (LO), il candidato alla presidenza della Regione Lombardia Giorgio Gori incontra i cittadini per costruire...

Vedi su Facebook

14 Gennaio 2018, Giorgio Gori visita e ascolta #Treviglio, città Bergamasca al centro di un importante nucleo culturale e produttivo. In serata oltre 600 cittadini accolgono calorosamente Giorgio che racconta quello che immagina per il futuro della nostra regione. Una bellissima occasione di incontro e prezioso scambio per capire come #FareMeglio concretamente in #Lombardia - #gori100tappe ... Vedi tuttoNascondi

Vedi su Facebook

VEDI LE 100 TAPPE